dicembre 2015

  • Sdoganate senza problemi i vostri beni

Sdoganate senza problemi i vostri beni

Condividete questa pagina:

Quando spedite prodotti in altri Paesi, l’ultima cosa che desiderate è che vengano trattenuti alla dogana. I ritardi nelle spedizioni bloccano il vostro inventario e creano spiacevoli problemi con i clienti. Come fate a garantire il transito delle vostre spedizioni e rendere felici i vostri clienti?

Ecco alcuni consigli e strumenti per evitare contrattempi durante le procedure doganali:

Consigli

  • Informatevi sui vostri mercati: prima di effettuare una spedizione, assicuratevi che voi e i vostri destinatari conosciate bene i requisiti di importazione per il paese di destinazione (che cosa è consentito o proibito importare e quali documenti sono necessari). Per la maggior parte delle spedizioni è richiesta, ad esempio, una fattura commerciale, aspetto che molti spedizionieri ignorano. Uno degli errori più frequenti? La fattura commerciale è incompleta o le persone non sanno che la devono consegnare. A seconda del bene e del suo valore, possono essere richieste altre informazioni e documenti per lo sdoganamento (in aggiunta alla fattura commerciale), quali il codice fiscale o la licenza di importazione. La vostra spedizione potrebbe essere trattenuta alla dogana fino a quando il destinatario dell’importazione non invia la documentazione necessaria.
  • Evitate sorprese: alle spedizioni con esigenze specifiche in materia doganale potrebbero essere applicati dei supplementi per i servizi aggiuntivi di sdoganamento. Controllate nella pagina sui servizi aggiuntivi se sono previsti dei supplementi per la vostra spedizione.
  • Restate in contatto: una delle prime cose basiche da fare è assicurarsi di avere le informazioni corrette sul destinatario: l’indirizzo aggiornato, il numero di telefono e l’indirizzo e-mail. In questo modo, se si dovessero verificare dei problemi quando la spedizione è in transito verso il paese di destinazione, FedEx o il vostro broker potranno contattare più facilmente il destinatario.
  • Siate accurati: indicate se la spedizione è personale o commerciale e siate specifici nella descrizione. Ad esempio, se inviate delle borse per laptop, non scrivete semplicemente “borse”. Includete informazioni precise sull’articolo: cosa sono, come vengono usate, dimensioni, materiale, ecc. Quanti più dettagli fornite, tanto più agevole e veloce sarà il processo di sdoganamento.
  • Siate chiari: dichiarate il valore preciso del bene: un errore di calcolo può far ritardare l’autorizzazione della dogana. Anche se il prodotto non è destinato alla rivendita, non dovete indicare come importo “0 euro”. Tutto ha un valore.
  • Automatizzate: tramite i sistemi gratuiti online, FedEx vi fornisce la possibilità di creare lettere di vettura, fatture commerciali e qualsiasi altro documento necessario per completare con successo la spedizione internazionale. I passaggi automatizzati consentono di evitare successivi problemi alla dogana.

Strumenti:

  • Electronic Trade Documents vi fa risparmiare tempo, denaro e carta, permettendovi di compilare online i documenti per la dogana. Caricate i vostri documenti personalizzati o usate quelli generati dal sistema di automazione FedEx®. Entrambe le soluzioni sono semplici ed ecologiche.
  • FedEx® Global Trade Manager è una soluzione software online gratuita e completa che vi aiuta ad allestire la documentazione necessaria per la spedizione internazionale con FedEx Express o FedEx Ground. Trovate il codice armonizzato della vostra spedizione, ricevete le novità regolamentari che vi interessano e calcolate in anticipo i dazi e le imposte. Gli strumenti automatizzati vi accompagnano passo dopo passo nella compilazione dei moduli e nel Centro preparazione documenti potete creare, archiviare, modificare e riutilizzare online i documenti doganali.

Raccogliere tutte le informazioni necessarie in anticipo può migliorare radicalmente il processo di sdoganamento delle importazioni: i vostri prodotti arrivano a destinazione e voi potete stare tranquilli.