Dicembre 2016

  •   Un servizio ancora migliore con l'ampliamento dell'hub CDG

Un servizio ancora migliore con l'ampliamento dell'hub CDG

Condividete questa pagina:

FedEx ha appena annunciato di voler investire 200 milioni di euro nel suo hub presso l'aeroporto di Parigi Charles de Gaulle (CDG).

Questo straordinario nuovo sviluppo del più grande hub FedEx al di fuori dagli USA rappresenta un punto cardine della nostra strategia di espansione che porterà ad aumentarne la capacità nonché a promuovere maggiori collegamenti economici in tutta Europa e non solo.

Insieme al nostro hub di Colonia, alla struttura TNT di Liegi e ai depositi e alle filiali FedEx e TNT presenti e futuri situati nelle città di tutta la Francia, l'obiettivo perseguito è uno solo: siamo qui per contribuire a movimentare le vostre merci in modo più rapido e affidabile tra i vari paesi, per ridurre i costi, migliorare la vostra supply chain e farvi beneficiare di nuove opportunità di crescita e redditività in Francia, in Europa e nel resto del mondo.
La costruzione inizierà nell'estate del 2017 per essere portata a termine nel 2019, diventando uno dei centri logistici express più avanzati.

Le caratteristiche principali di questo hub notevolmente potenziato saranno una tecnologia all'avanguardia, che incrementerà la capacità di smistamento delle spedizioni di oltre il 40%, e un sistema automatico di smistamento per pacchi di grandi dimensioni. Quest'ultimo - progettato per soddisfare una crescita costante del commercio internazionale in generale e dell'e-commerce in particolare - sarà anche un'importante prima mondiale per FedEx.

In linea con il nostro continuo impegno a favore della sostenibilità, stiamo anche lavorando per fare in modo che la nuova struttura soddisfi interamente gli standard di certificazione BREEAM (Building Research Establishment Environmental Assessment Method) e HQE (Haute Qualité Environnementale). Pertanto, il nuovo hub sarà costruito facendo l'uso più ampio possibile di materiali non inquinanti, illuminazione a LED nonché di molti altri dispositivi e tecniche rispettosi dell'ambiente.