Dicembre 2016

  •   Nuovo accordo commerciale tra Canada e Unione Europea

Nuovo accordo commerciale tra Canada e Unione Europea

Condividete questa pagina:

Questo è il primo accordo concluso dall’UE con una nazione del G7 e secondo la Commissione Europea potrebbe offrire grandi opportunità alle piccole e medie imprese (PMI) con uno dei mercati di esportazione più vasti al mondo.

I principali vantaggi per le PMI della UE comprendono:

  • Convenienza. Il CETA eliminerà quasi del tutto i dazi doganali, consentendo alle società dell’UE di risparmiare circa 500 miliardi di euro l'anno.
  • Possibilità di partecipare a gare d’appalto pubbliche in Canada. Le imprese dell’ UE potranno beneficiare degli investimenti pubblici a livello federale e provinciale.
  • Normative più semplici. Il CETA semplificherà la collaborazione tra UE e Canada, ad esempio entrambi i paesi accetterranno reciprocamente i certificati relativi alla valutazione di conformità.
  • Concludere affari sarà più semplice. Con il CETA sarà molto più semplice per le imprese UE fornire l'assistenza post-vendita, dal momento che il personale temporaneo, ad esempio i tecnici addetti alle manutenzioni, potranno spostarsi più liberamente.

Cosa può fare FedEx

FedEx può aiutare le vostre imprese a svilupparsi a livello globale. In caso di esportazioni in Canada, offriamo servizi di spedizione con consegna door-to-door comprensiva delle operazioni di sdoganamento dall’UE al Canada in appena 1-3 giorni lavorativi1.

Le prossime fasi

  • Approvazione del Parlamento europeo. Il Parlamento europeo dovrà approvare l'accordo prima che possa essere applicato in via provvisoria.
  • Applicazione provvisoria: L’applicazione provvisoria è prevista per la primavera 2017.
  • Piena Ratifica. In seguito, il CETA dovrà essere approvato dagli Stati membri dell’ UE in conformità alle rispettive procedure nazionali, prima di entrare pienamente in vigore (piena ratifica). Per questo potrebbe essere necessaria l’approvazione di ben 38 camere parlamentari, incluse quelle regionali.

Per maggiori informazioni sul CETA, cliccate qui e leggete le ultime notizie sul sito internet della Commissione Europea.


1 I tempi di transito e il servizio di consegna possono variare in base al luogo di destinazione e d’origine.