Molti prodotti importati in Messico richiedono l’apposizione del contrassegno NOM


Per alcune categorie di prodotti, come ad esempio articoli elettronici, le autorità messicane richiedono l’apposizione del contrassegno NOM (Normas Oficiales Mexicanas) che certifica la conformità dei prodotti in questione rispetto a precisi requisiti di sicurezza. Questo contrassegno deve figurare su ogni prodotto interessato oppure, laddove la legge prevede un’alternativa, sulla sua confezione.

Con l’aumento dei controlli alla dogana messicana, le importazioni prive degli opportuni contrassegni NOM potrebbero subire ritardi o la mancata consegna oppure costi aggiuntivi. Le autorità doganali messicane hanno quindi la facoltà di rifiutare l’ingresso di queste spedizioni e di dare istruzioni per il loro rinvio a spese del mittente.

Consigliamo quindi ai nostri clienti, che spediscono in Messico materiale elettronico ed altri prodotti, di accertarsi che siano totalmente conformi alla normativa NOM prima di organizzarne la spedizione.

Di seguito alcuni esempi di prodotti che richiedono i contrassegni:

  • Apparecchi per la cura dei capelli (ad esempio asciugacapelli e piastre)
  • Apparecchi per il riscaldamento
  • Tastiere di computer e alimentatori
  • Ricambi per stampanti
  • Videocamere digitali
  • Pile ricaricabili per cellulari e laptop
  • Custodie ed astucci per cellulari
  • Orologi da polso di plastica
  • Cinturini di plastica
  • Bigiotteria
  • Prodotti per il trucco

Nei seguenti siti internet sono disponibili ulteriori informazioni, anche se solo in lingua spagnola:
Normas Oficiales Mexicanas: http://www.economia-noms.gob.mx/noms/inicio.do
Servicio de Administracion Tributaria (SAT): http://www.aduanas.gob.mx/aduana_mexico/2011/home.asp
 
Oppure contattate il Servizio Clienti FedEx al numero 199.151.119 (0,10 € / min, IVA inclusa).  




Articolo precedente 

Torna all’indice 

Articolo successivo