Inserire dati esatti e verificabili nelle fatture

Inserire dati esatti e verificabili nelle fatture

È fondamentale che tutte le informazioni fornite nella fattura commerciale siano sempre corrette.

In particolare, è necessario verificare di aver indicato il prezzo unitario corretto per ogni singolo articolo della spedizione, dal momento che i funzionari doganali utilizzano questo dato per calcolare e riscuotere eventuali dazi e oneri dovuti nel paese di destinazione.

L’indicazione di queste informazioni è determinante perché le autorità doganali della regione EMEA non danno per scontati gli importi indicati nelle fatture commerciali. In caso di dubbi sulla veridicità del prezzo indicato, non esiteranno a chiederci di trattenere la spedizione fino a quando non avremo ricevuto dai nostri destinatari/importatori la prova incontestabile che gli importi indicati sono corretti.

L’esperienza diretta di tutti gli operatori FedEx incaricati delle procedure di sdoganamento dimostra che, una volta che le autorità doganali dubitano della correttezza del prezzo indicato nella fattura commerciale di un mittente, tutte le future spedizioni di questo stesso mittente daranno probabilmente luogo a quanto segue:

  • documentazione aggiuntiva o ispezione della spedizione
  • richieste di prova di pagamento
  • allungamento della procedura di sdoganamento
  • consistenti supplementi e oneri aggiuntivi

Per evitare tutti questi problemi e le possibili ripercussioni negative sulla relazione con il cliente e sui rapporti commerciali, è sufficiente che le informazioni indicate dal mittente siano sempre corrette.

Raccomandiamo quindi di verificare l’accuratezza e la correttezza degli importi indicati nelle fatture commerciali e di tutte le altre informazioni che figurano in tali documenti.

Nota: Il “valore di transazione” è il metodo generalmente utilizzato per definire il prezzo reale di un articolo. Corrisponde al prezzo che il compratore ha effettivamente pagato o deve pagare al venditore (o a vantaggio di questi) per le merci importate. Tale prezzo comprende anche le spese che il compratore ha pagato al venditore (o a terze parti), conformemente a quanto concordato al momento della vendita delle merci importate, in caso di adempimento in nome e per conto del venditore.

Ulteriori informazioni sul valore doganale delle importazioni e sui sei metodi di valutazione sono disponibili, in inglese, su questo sito internet.