Settembre 2016

  • Terremoto: Fedex offre il suo aiuto

Terremoto: FedEx offre il suo aiuto

Condividete questa pagina:

È impossibile immaginare quello che ha provato chi c’era, chi è rimasto senza casa, chi ha perso un figlio, un genitore, un amico sotto le macerie.

Il primo istinto, in questi momenti, è cercare di fare qualcosa per alleviare la sofferenza, esserci, in un modo o in un altro.

FedEx si è subito attivata per portare sostegno e aiuto alle persone colpite da questa tragedia. A oggi, grazie alla generosità di molti, attraverso il programma FedEx Cares abbiamo raccolto e consegnato 2.400 chilogrammi di materiali di prima necessità alla Croce Rossa Italiana: tutte le nostre filiali hanno dato il massimo, riempiendo interi furgoni di cibo in scatola, piatti di plastica, giochi e libri per i più piccoli.

Un altro contributo importante è stato mettere a disposizione gratuitamente 5 furgoni FedEx per la consegna di materiali alla Protezione Civile di Tivoli: mai come in questo momento era necessaria la nostra tempestività.