Uomo e donna che sorridono e parlano in riunione

Agire attraverso la ricerca e lo sviluppo

Agire attraverso la ricerca e lo sviluppo

Sostenibilità: progressi passati e focus sul futuro

La promozione e il rispetto della sostenibilità e dell'ambiente sono da sempre delle priorità per FedEx. E abbiamo già fatto molta strada. 

Negli esercizi tra il 2009 e il 2020 (FY09 - FY20), il nostro volume medio giornaliero di colli è aumentato del 110%. Ma anche di fronte a una crescita così incredibile, nello stesso periodo siamo riusciti a ridurre l'intensità delle nostre emissioni di CO2 di quasi il 40% su base reddituale.

Oggi, il nostro obiettivo è arrivare a zero emissioni entro il 2040. Scoprite le nostre collaborazioni con i leader di settore per accelerare i nostri progressi.

Negli esercizi tra il 2009 e il 2020 (FY09 - FY20), il nostro volume medio giornaliero di colli è aumentato del 110%. Ma anche di fronte a una crescita così incredibile, nello stesso periodo siamo riusciti a ridurre l'intensità delle nostre emissioni di CO2 di quasi il 40% su base reddituale.

Oggi, il nostro obiettivo è arrivare a zero emissioni entro il 2040. Scoprite le nostre collaborazioni con i leader di settore per accelerare i nostri progressi.

Grafico del volume di colli dal 2009 al 2020 e statistiche sulle emissioni di CO2
Grafico del volume di colli dal 2009 al 2020 e statistiche sulle emissioni di CO2

                                                   *su base reddituale

Il nostro contributo per la fondazione dello Yale Center for Natural Carbon Capture

In seno al nostro investimento di 2 miliardi di dollari a favore della realizzazione di operazioni a zero emissioni, abbiamo stanziato 100 milioni di dollari alla Yale University per contribuire alla fondazione dello Yale Center for Natural Carbon Capture. I ricercatori dell'istituto lavoreranno al bilanciamento delle emissioni di gas serra tramite l'eliminazione e la conservazione del carbonio in eccesso sulla terra. Studieranno una serie di approcci a breve e a lungo termine, lavorando con altri esperti delle scienze naturali e dell'ingegneria. L'obiettivo finale dell'iniziativa sarà quello di creare un portafoglio di strategie di eliminazione del carbonio che possano incidere sulle emissioni globali del settore dell'aviazione.


Icona chat
Icona chat

"Affrontare il cambiamento climatico è una sfida complessa, che richiede azioni urgenti, e le strategie di cattura del carbonio naturale ne sono una componente fondamentale."

Dott.ssa Ingrid C. “Indy” Burke
Carl W. Knobloch, Jr. Dean

Yale University School of the Environment


In collaborazione con BrightDrop per offrire sistemi di veicoli elettrici

BrightDrop, la società più giovane della famiglia General Motors, offre sistemi elettrici di consegna, tra cui pallet motorizzati e furgoni. Questi strumenti consentono consegne a zero emissioni riducendo i touch point dei colli e lo sforzo fisico dei corrieri.


Icona chat
Icona chat

“Con questa nuova serie di prodotti [BrightDrop], contribuiremo a migliorare la sicurezza e la puntualità delle consegne di FedEx Express, riducendo al tempo stesso il nostro impatto ambientale e salvaguardando il benessere dei nostri corrieri.”

Richard Smith
FedEx Express Regional President of the Americas


Una collaborazione filantropica punta a promuovere l'uso delle bici cargo nelle città europee

Le bici cargo sono una modalità di trasporto sostenibile con un potenziale ancora inespresso. In molte città europee rappresentano un’alternativa realistica ai veicoli privati per i viaggi brevi e quotidiani.

Stiamo lavorando con la Global Alliance delle ONG per la Sicurezza Stradale e con la Federazione Ciclistica Europea su un progetto di promozione dell’uso della bicicletta come alternativa sicura e sostenibile all’auto.

Ormai al terzo anno, questa collaborazione vedrà l’introduzione di piccole flotte di bici cargo destinate all’uso pubblico a Poznan (Polonia), a Valencia (Spagna) e in Puglia (Italia) nel corso dell’anno. Attraverso opportunità come queste, stiamo contribuendo a plasmare i comportamenti pubblici, mettendo anche i cittadini nelle condizioni di fare scelte sostenibili.


La collaborazione con una ONG olandese apre la strada al trasporto sostenibile in Europa

Oltre al nostro viaggio verso la neutralità carbonica nel 2040, stiamo creando nuove collaborazioni per accelerare l'adozione di soluzioni sostenibili all'interno del nostro settore. Insieme all'associazione di charity ambientale Natuur & Milieu (natura e ambiente), abbiamo sviluppato tre progetti finalizzati a individuare soluzioni sostenibili e a ridurre l'impatto ambientale della logistica stradale, aera e all'interno delle strutture.

Il nostro obiettivo è quello di aiutare gli operatori di flotte di piccole e medie dimensioni a elettrificare la loro operatività, promuovendo l'uso di energie rinnovabili e di infrastrutture di ricarica nei centri di distribuzione, ma anche sostenendo la diffusione dei carburanti sintetici per l'aviazione in Europa.