Corea del Sud

Accordo di libero scambio commerciale tra Unione europea e Corea del Sud

Accordo di libero scambio commerciale tra Unione europea e Corea del Sud

Sapevate di poter risparmiare sulle vostre spedizioni internazionali da e per la Corea del Sud?

L'accordo di libero scambio (FTA, Free Trade Agreement) fra Unione europea e Corea del Sud rimuove circa il 99% dei dazi sulle importazioni di merci provenienti da Unione europea o Corea del Sud1; questo consente di importare ed esportare in modo più semplice e conveniente. Questo accordo è in atto dal 2011 e tutto ciò che serve è una semplice dichiarazione da aggiungere alla fattura commerciale. Le esportazioni europee verso la Corea del Sud sono aumentate del 77% dal 2011 al 2018 grazie all'opportunità che hanno le aziende europee di usufruire di libero accesso senza tariffe al lucrativo mercato della Corea del Sud.2

Scoprite come trarre vantaggio dall'accordo FTA fra Unione europea e Corea del Sud.

Quali sono i vantaggi per la mia azienda?

Euro

Risparmi in termini di costi

I dazi su quasi tutti i prodotti vengono rimossi e le barriere non tariffarie ridotte. 

Internazionale

Accesso ottimizzato

Un accesso semplificato al mercato della Corea del Sud può offrire nuove opportunità alla vostra azienda in termini di competitività e investimenti.

Documento

Regolamentazione semplificata

Ora le aziende dell'Unione europea e della Corea del Sud possono lavorare insieme più facilmente. 

Dogana

Procedure doganali moderne e semplificate

Processi doganali moderni consentono uno svincolo rapido e semplificato della merce.

NOTA: l'accordo commerciale si applica ai dazi, non alle tasse. È comunque necessario pagare l'eventuale IVA prevista sulle importazioni in Unione europea o Corea del Sud.

Come posso beneficiarne?

Per avvalersi delle tariffe ridotte o pari allo 0%, l'origine dei prodotti deve essere l'Unione europea. Serve solo una dichiarazione. Non è richiesto alcun certificato formale. Basta aggiungere quanto segue alla fattura commerciale (o a qualsiasi altro documento commerciale) insieme alla consueta descrizione dettagliata della merce:

Modello di Dichiarazione di origine:

(Periodo: da___________ a __________)
 

L'esportatore dei prodotti indicati in questo documento (Autorizzazione doganale n.______) dichiara che, se non diversamente ed esplicitamente indicato, l'origine preferenziale dei presenti prodotti è l'Unione europea.

___________________________________
(Luogo e data)
 

_________________________________
(Firma dell'esportatore, inoltre il nome della persona che firma la dichiarazione deve essere indicato chiaramente in stampatello)

Nota importante: è fondamentale che la dichiarazione venga compilata correttamente o potrebbe essere rifiutata dalla dogana. Consultate il testo ufficiale della dichiarazione di origine indicato nell'appendice III dell'accordo ufficiale. Il testo include alcune note esplicative ed è disponibile in tutte le lingue applicabili. 

Il numero di autorizzazione doganale corrisponde al numero di esportatore approvato. È necessario per tutte le spedizioni di valore superiore a 6.000 euro.

Come ottenere un numero di esportatore approvato

  • Per diventare un esportatore approvato, è necessario contattare l'autorità doganale nazionale.
     
  • Per assistenza su come ottenere questo stato nell'Unione europea, è possibile consultare questa guida.

Per trarre vantaggio dalle tariffe ridotte o pari allo 0%, l'origine dei prodotti deve essere la Corea del Sud. Tutto ciò che serve è una semplice dichiarazione del mittente. Non è richiesto alcun certificato formale. Assicuratevi che venga aggiunto quanto segue alla fattura commerciale (o a qualsiasi altro documento commerciale): 

Modello di Dichiarazione di origine:

(Periodo: da___________ a __________)
 

L'esportatore dei prodotti indicati in questo documento (Autorizzazione doganale n.______) dichiara che, se non diversamente ed esplicitamente indicato, l'origine preferenziale dei presenti prodotti è la Corea del Sud.

___________________________________
(Luogo e data)
 

_________________________________
(Firma dell'esportatore, inoltre il nome della persona che firma la dichiarazione deve essere indicato chiaramente in stampatello)

Nota importante: è fondamentale che la dichiarazione venga compilata correttamente o potrebbe essere rifiutata dalla dogana. Consultate il testo ufficiale della dichiarazione di origine indicato nell'appendice III dell'accordo ufficiale. Il testo include alcune note esplicative ed è disponibile in tutte le lingue applicabili. 

Il numero di autorizzazione doganale corrisponde al numero di esportatore approvato. È necessario per tutte le spedizioni di valore superiore a 6.000 euro. 

Cosa può fare FedEx?

Aeroplano FedEx

Spedizioni intercontinentali rapide

Aiutiamo la vostra azienda a raggiungere il suo pieno potenziale. Con il nostro servizio di consegna espresso, potete importare merci dalla Corea del Sud in soli 1-2 giorni ed esportare verso la Corea del Sud in 2 giorni*.

lavorare su un portatile

Strumenti doganali semplici

Semplificate le operazioni di sdoganamento grazie ai nostri strumenti gratuiti. Grazie a FedEx Electronic Trade Documents (ETD), potrete ridurre i rischi correlati ai ritardi doganali inviando la documentazione in formato elettronico.

*La disponibilità del servizio e i tempi di transito possono variare a seconda del tipo di spedizione, dell'origine e della destinazione. Si applicano i Termini e le condizioni FedEx

Prima di effettuare le vostre spedizioni, verificate le norme e i regolamenti dei paesi o territori di origine e destinazione. Consultate la pagina Web della Commissione europea per ulteriori informazioni.